Psicologia della Difesa Personale:

Psicofisiologia – Psicologia Generale – Psicologia Sociale – Comunicazione – Le emozioni – Stress e Panico.

Perché la psicologia?

Diventa di strategica rilevanza, oggi, conoscere alcuni approcci psicologici e dunque, alcune teorie ed applicazioni, relative allo sport in generale ed alla pratica del Krav-Maga in particolare.

La Psicologia, come scienza dell’anima ma soprattutto come scienza del comportamento risulta una chiave risolutiva per alcune problematiche e situazioni che possono verificarsi durante il “peculiare” insegnamento di una disciplina quale il KRAV-MAGA.

Mente e corpo dovrebbero operare in armonia soprattutto quando si esercita una funzione importante e delicata come quella di istruttore o formatore. Solitamente un corpo allenato può “fare tanto” ma, “dove non arriva il leone… giunge la volpe”!

In tale ottica pensiamo che per un buon istruttore, è essenziale, una formazione psicologica. Formazione psicologica significa acquisire una serie di conoscenze e mentalizzare una serie di competenze che possono essere successivamente esercitate durante le attività di insegnamento ma anche durante la pratica. Concetti come personalità, attitudini, temperamento, disposizioni personali, efficacia, locus of control… intervengono sempre in ogni dinamica umana. La Psicologia entra in gioco per arricchire, dunque, il bagaglio umano personale e professionale di tutti noi.

Psicologia – Comunicazione

Psicofisiologia: come funziona il corpo umano sotto stress. Si apprende come il corpo umano e la mente reagiscono agli stimoli. E’ di particolare interesse per tutti i professionisti della sicurezza.

Psicologia generale: cosa succede nell’aggressore e nell’aggredito, come reagisce il nostro cervello rispetto al corpo.

Psicologia sociale: le dinamiche dei gruppi.

Psicopatologia: quali disturbi aumentano l’aggressività, come capire chi si ha davanti. I segnali premonitori di un’aggressione.

Comunicazione: Efficacia nella comunicazione. La persuasione, la trattativa. La comunicazione verbale, la comunicazione non verbale. La comunicazione è uno strumento indispensabile a disposizione degli operatori per la prevenzione delle aggressioni.

Le emozioni: come reagire di fronte ad uno stress e come controllare le emozioni.

Stress e panico: prevenzione e gestione. Lo stress da combattimento.

A questo scopo IKMI organizza nelle Regioni attraverso i propri Referenti, dei corsi monotematici sulla psicologia quale utile strumento di formazione degli istruttori. Questi corsi sono esclusivamente riservati agli assistenti istruttori e istruttori Ikmi.

A.S.D. Combat Line (Associazione sportiva dilettantistica e culturale)
P.IVA: 90033830747
Sede Legale:  Studio del Ragionier MONTUORI M., Via Dalmazia n° 37, 72100 Brindisi

DISCIPLINE

  • Sport Combat
    • Point Fighting, Light Contact, Kick Light, Full Contact, Low Kick, K-1, Muay Thai, Shoot Boxe, Savate, Aereo Kick Boxing, MMA, Pugilato-Boxe Inglese.
  • Difesa Personale
    • Tecniche Knife, Woman Krav-Maga, Police Krav-Maga, Kapap, Difesa Terzi, Ground Defense, Technical Baton,Tecniche di tiro, Israeli Shooting Combat.

PALESTRE

  • Laboratorio del Benessere

    Via San Giovanni Bosco n° 10 - Ostuni (Br)

 

  • Olympia Club

    Via Cappuccini 206- Brindisi

 

  • Academy Fight System

    Via Procaccia 139 - Monopoli (Ba)

 

Progetto a cura di

 

Un brand del marchio

 

Prenota un corsoVai su Pagina FacebookVai su InstagramVai su Profilo FacebookVai su Twitter